Meteo Italia : nuovo guasto del tempo in atto, attenzione ai temporali. Bello al sud?

Nuova perturbazione verso l’Italia. Tornano piogge e temporali al nord. Stabile e mite al sud!

Meteo Italia/ L’alta pressione che ci ha regalato una Pasquetta serena e mite su tutta Italia non è riuscita a piantare le proprie radici sul Mediterraneo ed è già costretta a lasciar spazio a nuove correnti umide e instabili di origine atlantica. 
La nuova perturbazione sta già invadendo il nord Italia dove troviamo già tante nubi e le prime piogge tra Liguria, Piemonte e Lombardia. Nuvolosità in aumento, specie per effetto di nubi alte e sterili, anche al centro mentre al sud continua a splendere diffusamente il Sole.

Nel corso della giornata di oggi, 3 aprile 2018, il tempo peggiorerà progressivamente su tutto il nord : piogge e temporali coinvolgeranno Piemonte, Liguria, Lombardia e, dal pomeriggio-sera, anche Veneto Emilia, Trentino Alto Adige e Friuli occidentale. I fenomeni più intensi li troveremo su Lombardia centro-settentrionale, alto Piemonte, Liguria centro-orientale e zona del Garda : su questi settori saranno possibili piogge localmente di forte entità e temporali. Fenomeni più deboli su Valle d’Aosta, Emilia e Triveneto.
Locali piogge potrebbero interessare anche la  Toscana settentrionale nel corso della giornata.

Altrove cieli nuvolosi (Sardegna, Marche, Umbria, Lazio) e sereni ( Abruzzo, Molise e tutto il sud). Temperature in ulteriore aumento su tutto il centro-sud, con picchi di 22/23 °C sul basso Adriatico e zone interne del sud. Temperature massime tra 15 e i 19°C al nord.

 


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Napoli : scossa di terremoto lieve sul Vesuvio. Boati tra Massa di Somma e Torre del Greco

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Venerdì 27 Aprile 2018

Terremoto in Molise: scuole chiuse a Termoli e in diversi comuni oggi

Ultimissime della sera: instabilità in arrivo entro fine aprile, poi?
Meteo a 7 giorni: l’alta pressione si congederà lentamente…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: