Pasquetta bianca a New York! Forte nevicata tardiva colpisce la Grande Mela [VIDEO]

Forte nevicata a Pasquetta imbianca New York. Fino a 15 cm nella Grande Mela!

Una forte nevicata tardiva ha interessato la East Coast degli Stati Uniti, sin verso le coste, come da anni non si vedeva. Tutto per effetto di un’irruzione di aria gelida continentale proveniente dal Canada che ha investito sin dal giorno di Pasqua gran parte degli USA nord orientali.

La Grande Mela si è svegliata nella giornata di Pasquetta (2 aprile 2018) sotto una spessa coltre di neve che ha stupito tutti, turisti e non, dato che non nevicava così intensamente ad Aprile dal un bel po’. Bisogna andare al 1982 per trovare un altro evento simile su New York.
L’accumulo nevoso ha raggiunto localmente anche i 15 cm, caduti in poche ore nella giornata di Pasquetta, regalando un’atmosfera più natalizia che primaverile.

A causa delle forti nevicate è stato rinviato l’esordio casalingo dei New York Yankees nella Major League di baseball. Cancellati anche 93 voli in programma negli aeroporti JFK e LaGuardia. 

se non visualizzi il video, clicca qui >>>


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Napoli : scossa di terremoto lieve sul Vesuvio. Boati tra Massa di Somma e Torre del Greco

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Venerdì 27 Aprile 2018

Terremoto in Molise: scuole chiuse a Termoli e in diversi comuni oggi

Ultimissime della sera: instabilità in arrivo entro fine aprile, poi?
Meteo a 7 giorni: l’alta pressione si congederà lentamente…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia: