Salute, OMS: la dipendenza da videogiochi è una malattia mentale

Salute – L’Oraganizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha certificato che la dipendenza da videogiochi è una malattia mentale.

Tale tipo di disturbo è stato aggiunto anche nell’ICD, una classifica aggiornata periodicamente e che e che rappresenta un riferimento per studi statistici ed epidemiologici a livello mondiale. Tale riconoscimento (come patologia mentale) potrebbe aprire un percorso di dibattito che nei prossimi anni porterà a riconoscere il diritto alla cura in strutture pubbliche a chi “malato” di dipendenza da videogame.

Per essere considerata patologica la dipendenza deve manifestarsi chiaramente da almeno 12 mesi, e avere provocato conseguenze nella sfera personale, familiare, sociale e professionale. Tuttavia non vi è bisogno di studi particolari per capire che la dipendenza da videogame spesso causa danni gravi alle persone che ne sono affetti. Basta pensare che negli Stati Uniti, in Giappone e Corea già esistono delle cliniche per la disintossicazione.


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Tempesta di grandine su Pesaro, centinaia di auto distrutte. Chicchi enormi [VIDEO]

Ultim’ora: impressionante grandinata nelle Marche, auto e vetrate distrutte a Pesaro [FOTO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 16 Luglio 2018 (ultimi terremoti, orario)

I TEMPORALI di martedi 17 luglio secondo la protezione civile
Meteo a 7 giorni: torna il bel tempo, ma nel fine settimana…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti