Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Allerta Meteo Protezione Civile Venerdì 26 Sabato 27 Ottobre 2012

Allerta Meteo Protezione Civile Venerdì 26 Sabato 27 Ottobre 2012

25 Ottobre 2012, ore 23:10

Allerta Meteo Protezione Civile Venerdì 26 Sabato 27 Ottobre 2012. Giungiamo nuovamente in un periodo di maltempo, vediamo dove sarà più perturbato.

Previsioni e allerta meteo a cura della Protezione Civile

Allerta Meteo Protezione Civile Venerdì 26  Ottobre 2012

Precipitazioni:
– diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Liguria, basso Piemonte, Emilia-Romagna occidentale, Toscana settentrionale, Lazio meridionale, Campania centro-settentrionale e Sardegna occidentale con quantitativi cumulati moderati o puntualmente elevati;
– sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Friuli Venezia Giulia, restanti settori alpini e prealpini centro-orientali, restanti zone di Toscana, Lazio, Campania e Sardegna, sui settori occidentali di Abruzzo e Molise, sulla Basilicata tirrenica e sulla Sicilia centro-occidentale con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale sulle restanti zone della Penisola, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.
Visibilità: nottetempo ed al primo mattino nebbie in banchi sulla Pianure Padana e localmente nelle zone vallive interne e fluviali peninsulari specie del settore tirrenico.
Temperature: in diminuzione al nord, localmente sensibile.
Venti: tendenti a forti dai quadranti meridionali su Sardegna, Sicilia con rinforzi fino a burrasca; tendenti a forti meridionali su tutte le restanti regioni centro-meridionali. Forti raffiche nei temporali.
Mari: molto mosso, tendente ad agitato il Mare di Sardegna; tendenti a molto mossi tutti i restanti bacini centro-meridionali.

Allerta Meteo Protezione Civile Venerdì 26  Ottobre 2012

Allerta Meteo Protezione Civile Venerdì 26 Ottobre 2012

Allerta Meteo Protezione Civile Sabato 27 Ottobre 2012

Precipitazioni:
– diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Friuli Venezia Giulia, Liguria di Levante, Emilia-Romagna occidentale, Toscana settentrionale, Sardegna occidentale, Umbria meridionale, Lazio centro-meridionale, settori occidentali di Abruzzo e Molise, su Campania, Basilicata e Calabria con quantitativi cumulati da moderati ad elevati specie sui settori tirrenici;
– sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul resto del Paese con quantitativi cumulati da deboli a moderati, specie sui settori alpini e prealpini centro-orientali.
Nevicate: inizialmente a quote di montagna su tutti i settori alpini e prealpini con quota neve in graduale calo dalla sera/notte fino ai 600-800 metri e quantitativi da deboli a moderati.
Visibilità: ridotta nelle precipitazioni.
Temperature: in sensibile diminuzione nei valori serali al nord.
Venti: forti dai quadranti occidentali su tutte le regioni centro-meridionali con rinforzi di burrasca sulle due isole maggiori. Tendenti a forti o di burrasca settentrionali su tutte le regioni del nord. Forti raffiche nei temporali.
Mari: molto agitato, tendente a grosso il Mar di Sardegna; tendenti ad agitati tutti i restanti bacini occidentali; molto mossi i restanti bacini.

Allerta Meteo Protezione Civile Sabato 27 Ottobre 2012

Allerta Meteo Protezione Civile Sabato 27 Ottobre 2012

Legenda Meteo Protezione Civile