Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Previsioni meteo 26 Gennaio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile

Previsioni meteo 26 Gennaio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile

by Emiliano Sassolini

Previsioni meteo 26 Gennaio 2013 per l’Italia: Bollettino di vigilanza e previsioni del tempo a cura della Protezione Civile.

Il bollettino e le previsioni del tempo per l’Italia sono a cura e di proprietà della Protezione Civile. Per informazioni e maggiori aggiornamenti si rimanda al sito principale

Precipitazioni:
– sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori settentrionali della Sicilia e sulla Calabria tirrenica meridionale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati;
– isolate sui settori costieri del Molise, sui settori meridionali e costieri centro-settentrionali della Puglia e sui settori ionici della Calabria, con quantitativi cumulati deboli.
Nevicate: al di sopra dei 700-900 m su Calabria e rilievi della Sicilia settentrionale, con apporti al suolo deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: forti nord-occidentali con residue raffiche di burrasca sulle isole maggiori; forti settentrionali su Puglia e settori ionici peninsulari, con raffiche di burrasca specie sulla Puglia meridionale; inizialmente forti su bassa Toscana ed alto Lazio, in attenuazione.
Mari: da molto mossi ad agitati i bacini centro-meridionali.

Previsioni meteo 26 Gennaio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile

Previsioni meteo 26 Gennaio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile. Fonte: http://www.protezionecivile.gov.it


A cura di Emiliano Sassolini