Home > Salute, scienze e tecnologie > Straordinario caso: uomo perde naso dopo tumore, glielo ricostruiscono sul braccio

Straordinario caso: uomo perde naso dopo tumore, glielo ricostruiscono sul braccio

by Francesco Ladisa
25 Gennaio 2013 - 1:33

Straordinario caso: PERDE IL NASO PER TUMORE: i medici e ricercatori dell’Università di Londra glielo ricostruiscono sul braccio.

Straordinario caso: PERDE IL NASO PER TUMORE, glielo ricostruiscono sul braccio / La storia sta facendo il giro del mondo: un imprenditore di 56 anni, colpito da una grave forma di cancro facciale, aveva perso il naso e dunque il senso dell’olfatto, ma un team di ricercatori e scienziati, dopo che l’uomo è guarito dal tumore, hanno ricostruito il naso grazie ad un intervento ad alta chirurgia con l’impiego delle cellule staminali e gliel’hanno impiantato sul braccio, precisamente nella pelle dell’avambraccio. E’ uno straordinario esempio di come la ricerca sulle staminali abbia fatto passi da gigante e il loro utilizzo possa portare a risultati notevolissimi.

Straordinario caso: uomo perde naso dopo tumore, glielo ricostruiscono sul braccio

Straordinario caso: uomo perde naso dopo tumore, glielo ricostruiscono sul braccio

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: ARANCE DELLA SALUTE per la lotta contro il Cancro, ecco il programma

I medici e i ricercatori dell’University College di Londra ci stanno ancora lavorando, ma ormai è cosa fatta, ed il naso risulta identico all’originale, lieve asimmetria a sinistra del paziente inclusa. Con esso il paziente riacquisirà il senso dell’olfatto; successivamente il “nuovo naso” sarà trasferito (con nuovo trapianto) dal braccio alla sede naturale sulla faccia del paziente, che dovrebbe tornare a usarlo normalmente. Il nuovo naso e’ stato fatto crescere a partire da un modello di vetro spruzzato di un materiale sintetico che ha creato una ‘impalcatura’ per le staminali del paziente.