Home > Previsioni Meteo > Meteo a lungo termine > METEO FINE AGOSTO 2013: Italia divisa in due? Vediamo le ultime previsioni

METEO FINE AGOSTO 2013: Italia divisa in due? Vediamo le ultime previsioni

18 Agosto 2013, ore 17:58
Meteo Fine Agosto: una intensa depressione a Nord-Ovest dell'Italia potrebbe dividere la penisola con sole e caldo al Centro-Sud e clima progressivamente piu' fresco e anche instabile al Settentrione

Previsioni meteo fine Agosto 2013: probabile ritorno dell’anticiclone africano secondo gli ultimi aggiornamenti. Ma al Nord potrebbe già essere autunno, con piogge e clima fresco. 

METEO FINE AGOSTO 2013 – I prossimi giorni, come illustrato in altri articoli dedicati all’evoluzione meteorologica a breve termine, trascorreranno all’insegna dell’incertezza meteorologica, dopo un vero e proprio impulso perturbato in arrivo dal Nord Europa fra Lunedì 19 e Martedì 20 Agosto. A seguire ci attendono giorni instabili soprattutto sulle zone interne del Centro-Sud, con maggiori spazi soleggiati invece lungo le coste, ed un clima non particolarmente caldo, anzi a tratti fresco soprattutto durante le ore serali e notturne, complice anche la riduzione della durata delle giornate (minor soleggiamento).

Spostando l’attenzione verso il lungo termine, i modelli matematici di previsione mostrano per l’ultima settimana di Agosto, vale a dire dopo il 25, un ritorno ad un tempo più stabile e caldo, con una nuova espansione meridiana dell’anticiclone sub-tropicale (africano), che potrebbe configurarsi soprattutto nei riguardi delle regioni centro-meridionali, dove le temperature, destinate a rimanere nei canoni medi fino al termine della prossima settimana, potrebbero subire un nuovo rialzo, fino a toccare i 33-35 gradi soprattutto nelle aree interne.

Meteo Fine Agosto: una intensa depressione a Nord-Ovest dell'Italia potrebbe dividere la penisola con sole e caldo al Centro-Sud e clima progressivamente piu' fresco e anche instabile al Settentrione

Meteo Fine Agosto: una intensa depressione a Nord-Ovest dell’Italia potrebbe dividere la penisola con sole e caldo al Centro-Sud e clima progressivamente piu’ fresco e anche instabile al Settentrione

Il Nord Italia potrebbe rimanere ai margini di questa situazione data la sua posizione geografica, piu’ distante dal raggio d’azione dell’anticiclone sub-tropicale, richiamato da un’intensa circolazione depressionaria nei pressi di Spagna, Regno Unito. La lacuna barica presso tali latitudini potrebbe coinvolgere anche i settori settentrionali, essendo dunque responsabile di un clima decisamente piu’ fresco e instabile rispetto al Centro-Sud, dove sarebbe ancora piena estate: questa è un’ipotesi al momento molto plausibile.

In soldoni, Agosto potrebbe regalare nella sua ultima settimana, specie a ridosso del periodo 24-28 Agosto, un quadro climatico a due facce: ideale ancora per vacanze a mare nell’Italia centro-meridionale; instabile e progressivamente piu’ fresco grazie a perturbazioni atlantiche sul Nord Italia, dove il passaggio di mano dall’Estate all’Autunno verrebbe concretamente agevolato. 

Ai prossimi aggiornamenti.