Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Allerta Meteo : nuova violenta perturbazione in dirittura d’arrivo. Rischio alluvioni elevato

Allerta Meteo : nuova violenta perturbazione in dirittura d’arrivo. Rischio alluvioni elevato

23 Ottobre 2013, ore 11:03
Allerta Meteo : forti temporali in arrivo su zone già pesantemente colpite

Allerta Meteo : piove sul Nord-Ovest. Nelle prossime ore forte peggioramento e rischio nubifragi elevato. Ecco i settori coinvolti.

Allerta Meteo/ La struttura barica a livello europeo discussa nei giorni scorsi, che vede un esteso promontorio anticiclonico disteso sul Sud Italia e sui Balcani con asse SW – NE e contemporaneamente l’afflusso di correnti fresche atlantiche sull’Europa occidentale e sul Nord Italia, non sembra mostrare segni di cedimento e continuerà anche nelle prossime ore e nei prossimi giorni a condizionare fortemente il tempo sulla nostra Penisola. Italia che attualmente si trova divisa letteralmente in due : tempo stabile e mite al Sud; nuvolosità diffusa, piogge e nubifragi su Toscana e Nord Italia. Questo per via dell’alta pressione di origine africana distesa su Sud Italia e Balcani che svolge il ruolo di “blocco” , ovvero un muro alto pressorio con elevati geopotenziali contro il quale vanno ad impattare le perturbazioni atlantiche. Di conseguenza il maltempo risulta persistente sul Nord Italia, in grado di determinare eventi alluvionali.

Allerta Meteo : forti temporali in arrivo su zone già pesantemente colpite

Allerta Meteo : forti temporali in arrivo su zone già pesantemente colpite

Dopo il forte maltempo dei scorsi, stiamo assistendo ad un nuovo guasto del tempo proprio in queste ore con piogge e rovesci sul Nord-Ovest, fra Piemonte, Lombardia e Liguria. Nelle prossime ore assisteremo ad un sensibile peggioramento su zone già fortemente colpite dai nubifragi solo 48 ore fa : temporali di forte intensità colpiranno Liguria, Toscana, Lombardia, Triveneto (Veneto e Trentino in particolare) ed Emilia Romagna risultando a tratti violenti e persistenti (possibili V-Shape autorigeneranti dal pomeriggio-sera su Riviera di Ponente e successivamente su Lunigiana, Garfagnana e Toscana meridionale, su quest’ultima zona molto probabili a partire dalla notte fra oggi e Giovedi 24 Ottobre). Fortemente coinvolti i settori prealpini e pedemontani della Lombardia e fra Lunigiana e Garfagnana, dove non escludiamo punte localmente anche superiori ai 100 mm sino alla tarda serata odierna. Rischio idrogeologico dunque sulla Toscana, dove i principali corsi d’acqua stanno ancora risentendo delle pesanti piogge dei giorni scorsi. Evitare di mettersi in viaggio.

Le previsioni meteo per la tua città fino a 15 giorni, sempre aggiornate, sono disponibili sul nostro portale www.inmeteo.net
Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.