Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Forti venti e piogge alluvionali domani: l’allerta della Protezione Civile

Forti venti e piogge alluvionali domani: l’allerta della Protezione Civile

18 Novembre 2013, ore 20:22

Ondata di maltempo sull’Italia. La perturbazione che nelle ultime ore ha portato numerosi disagi e allagamenti in Sardegna, si estende ora anche all’Italia peninsulare. La Protezione Civile ha emanato un’allerta meteo valida per la giornata di domani: attesi forti venti e precipitazioni intense. Ecco le regioni piu’ a rischio, vediamo il bollettino integrale.

 Un sistema depressionario, presente sul Mediterraneo centro-occidentale, continua a determinare condizioni di spiccata instabilità su gran parte del territorio nazionale. Sulla base delle previsioni disponibili e di concerto con tutte le Regioni coinvolte, cui spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che estende ed integra quello diffuso nella giornata di ieri.

Forti venti e piogge alluvionali domani: l’allerta della Protezione Civile

L’avviso prevede, dalla tarda serata di oggi, lunedì 18 novembre, precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte, in estensione a Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Campania, settori occidentali di Abruzzo e Molise, Basilicata e Puglia. I fenomeni potranno dare luogo a rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Inoltre, sono attesi venti da forti a burrasca provenienti dai quadranti meridionali su Campania, Molise, Basilicata e Puglia, con mareggiate lungo le coste esposte