Home > Meteo News > Sardegna : rischia il collasso la diga di Torpè. Migliaia gli evacuati. Massima allerta

Sardegna : rischia il collasso la diga di Torpè. Migliaia gli evacuati. Massima allerta

19 Novembre 2013, ore 0:42

Sardegna : rischia il collasso la diga di Torpè, in provincia di Nuoro. Il Comune ha ordinato l’immediata evacuazione degli abitanti.

/ La profonda depressione in transisto sulla Sardegna verso il Mar Tirreno ha dato vita ad una squall line (linea temporalesca) di dimensioni notevoli, la quale ha attraversato la Sardegna da nord a sud nelle ultime 24 ore provocando nubifragi violentissimi nelle province di Olbia, Oristano, Ogliastra e Cagliari.
Il passaggio dei temporali sull’Isola è risultato devastante, tanto da causare vittime, dispersi, allagamenti estesi e danni incalcolabili (QUI e QUI le ultime notizie).
Notizie del’ultim’ora ci informano che le piogge torrenziali avvenute durante la giornata odierna in provincia di Nuoro, precisamente su Torpè, stanno fortemente mettendo a rischio l’incolumità degli abitanti del piccolo paesino sardo. La diga di Torpè rischia di collassare e riversare enormi quantità d’acqua. Le autorità locali hanno ordinato l’immediata evacuazione degli oltre 2.900 abitanti di Torpè verso le zone alte del paese.
La situazione resta delicata dato che sono in arrivo nuovi temporali da sud-ovest, che insisteranno per gran parte della giornata di Martedi 19 Novembre su buona parte della Sardegna.

ALLERTA METEO SUL CENTRO-SUD NELLE PROSSIME ORE, ECCO I DETTAGLI

Le previsioni meteo per la tua città fino a 15 giorni, sempre aggiornate, sono disponibili sul nostro portale www.inmeteo.net
Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI.