Home > Meteo News > Allerta meteo : non è ancora finita, nuova intensa perturbazione in dirittura d’arrivo

Allerta meteo : non è ancora finita, nuova intensa perturbazione in dirittura d’arrivo

16 Novembre 2014, ore 21:38

Allerta meteo / Non si placa la furia del maltempo sulle regioni settentrionali. La presenza di una vasta circolazione depressionaria posta fra Europa occidentale e Oceano Atlantico nelle prossime ore invierà un nuovo impulso perturbato verso la nostra Penisola e nuovamente verso le regioni settentrionali, soprattutto del lato tirrenico. Di conseguenza saranno nuovamente Liguria e Toscana a fare i conti col severo maltempo nelle prossime 48 ore dopo appena una giornata di pausa dal terribile alluvione registrato il 15 Novembre nel territorio genovese.
Questa volta le aree a maggior rischio fenomeni violenti fra Lunedì e Martedì saranno Genova e il Levante ligure. Anche Lunigiana, Garfagnana e buona parte della Toscana settentrionale potranno assistere a temporali di forte intensità. Gli accumuli potrebbero superare anche i 100 / 150 mm, arrecando danni e disagi notevoli data la situazione precaria in cui vestono corsi d’acqua e terreni, ormai decisamente saturi.
Il maltempo coinvolgerà anche il Nord, soprattutto le aree montuose e pedemontane di Lombardia, Veneto, Trentino e Friuli Venezia Giulia.
Bisognerà attendere Venerdi per assistere ad un definitivo miglioramento del tempo grazie al ritorno dell’alta pressione delle Azzorre.