Home > Terremoti e vulcani > Terremoto Sicilia: doppia scossa vicino Sant’Agata di Militello

Terremoto Sicilia: doppia scossa vicino Sant’Agata di Militello

11 Febbraio 2015, ore 11:06

Terremoto Sicilia: nella notte di oggi, 11 Febbraio 2015, due scosse di terremoto si sono verificate in Sicilia. Il primo evento sismico si è verificato in piena notte, alle ore 2.42, ed è stato di magnitudo 2.9 sulla scala Richter, ipocentro a 5.3 km. Il secondo evento sismico è invece avvenuto alle 4.57, magnitudo 3.1, profondità ipocentrale sui 6.8 km. Come potete osservare dalla mappa, l’epicentro di entrambe le scosse di terremoto è stato localizzato sulla costa sicula settentrionale, poco ad Est di Sant’Agata di Militello (provincia di Messina). Nella zona la doppia scossa è stata nettamente avvertita, anche grazie ad una profondità ipocentrale superficiale.

Terremoto Sicilia: i comuni nel raggio dei 10 e 20 km dall’epicentro:

Comuni entro i 10Km
ALCARA LI FUSI (ME)
CAPRI LEONE (ME)
CASTELL’UMBERTO (ME)
FRAZZANO’ (ME)
GALATI MAMERTINO (ME)
LONGI (ME)
MILITELLO ROSMARINO (ME)
MIRTO (ME)
NASO (ME)
SAN MARCO D’ALUNZIO (ME)
SAN SALVATORE DI FITALIA (ME)
TORTORICI (ME)
TORRENOVA (ME)

Comuni tra 10 e 20km
BROLO (ME)
CAPO D’ORLANDO (ME)
FICARRA (ME)
FLORESTA (ME)
GIOIOSA MAREA (ME)
PIRAINO (ME)
RACCUJA (ME)
SAN FRATELLO (ME)
SANT’AGATA DI MILITELLO (ME)
SANT’ANGELO DI BROLO (ME)
SINAGRA (ME)
UCRIA (ME)
ACQUEDOLCI (ME)
MANIACE (CT)