Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Meteo Marzo: partenza pazza! Prima la primavera poi gelo e neve sull’Italia

Meteo Marzo: partenza pazza! Prima la primavera poi gelo e neve sull’Italia

27 Febbraio 2015, ore 14:58

Il mese di Marzo, che ci porta la primavera meteorologica (quella astronomica inizia il 20 Marzo), esordirà non tradendo le aspettative di un mese “pazzerello”, fatto di repentini sbalzi termici e passaggi da temperature primaverili a temperature invernali in poche ore.

E’ proprio quanto succederà nella prima settimana di Marzo 2015. Il mese si aprirà con l’alta pressione in rinforzo sul bacino del Mediterraneo. In particolare fra 2 e 3 Marzo avremo un anticiclone consolidato sulla nostra penisola, con tanto sole e clima mite: le temperature potranno raggiungere i 18-20 gradi e oltre fra le Isole maggiori e sulle zone tirreniche del Centro-Sud, complice anche il tempo soleggiato.

Freddo e neve sull’Italia dal 5 Marzo

Fra 4 e 5 Marzo, però, nuovo colpo di scena per l’entrata prepotente nel Mediterraneo, di una saccatura fredda di origine artica, la quale convoglierà aria gelida verso la penisola e quindi avremo un nuovo crollo termico al Centro-Sud, dove si passerà in meno di 48 ore da termiche ad 850hpa (1500 metri circa) di +8 /+10 gradi a termiche di -3/-5 gradi. Un tracollo delle temperature che favorirà nuove nevicate a bassa quota sulle regioni centro-meridionali, dal versante Adriatico fino alla Sicilia. Aprendo così una fase prettamente invernale che potrebbe durare diverso tempo.

Naturalmente, vi aggiorneremo con maggiori dettagli nei prossimi articoli. Seguite www.inmeteo.net