Home > Terremoti e vulcani > Paura al Centro Italia: terremoto in Abruzzo, con epicentro fra Avezzano e Pescina

Paura al Centro Italia: terremoto in Abruzzo, con epicentro fra Avezzano e Pescina

28 Febbraio 2015, ore 7:38

Paura in Abruzzo per una scossa di terremoto intensamente avvertita nella notte in gran parte della regione. Erano le ore 4.16, quando un moderato evento sismico, di magnitudo 3.9, secondo le rilevazioni INGV, si è liberato nel sottosuolo nella zona della Piana del Fucino, nel cuore della regione abruzzese.

Il terremoto, avvenuto a una profondità di 17.3 km, è stato avvertito anche nelle aree orientali del Lazio, dato che l’epicentro non si trova molto lontano dal confine. Molta paura con diversi abitanti nelle zone prossime all’epicentro scesi in strada, ma nessun danno a cose o persone. Ecco la mappa che ci mostra il punto esatto in cui è avvenuta la scossa di terremoto: fra Avezzano e Pescina.

Comuni entro i 10Km
LUCO DEI MARSI (AQ)
SAN BENEDETTO DEI MARSI (AQ)
TRASACCO (AQ)

Comuni tra 10 e 20km
AIELLI (AQ)
AVEZZANO (AQ)
BALSORANO (AQ)
CANISTRO (AQ)
CAPISTRELLO (AQ)
CELANO (AQ)
CERCHIO (AQ)
CIVITA D’ANTINO (AQ)
CIVITELLA ROVETO (AQ)
COLLARMELE (AQ)
COLLELONGO (AQ)
GIOIA DEI MARSI (AQ)
LECCE NEI MARSI (AQ)
MASSA D’ALBE (AQ)
MORINO (AQ)
ORTONA DEI MARSI (AQ)
ORTUCCHIO (AQ)
OVINDOLI (AQ)
PESCINA (AQ)
SAN VINCENZO VALLE ROVETO (AQ)
VILLAVALLELONGA (AQ)