Home > Terremoti e vulcani > Terremoto Etna : scossa superficiale avvertita in Sicilia fra Catania, Acireale, Giarre, Fiumefreddo, Zafferana

Terremoto Etna : scossa superficiale avvertita in Sicilia fra Catania, Acireale, Giarre, Fiumefreddo, Zafferana

4 Marzo 2015, ore 14:10

Terremoto Sicilia / Una scossa di terremoto è stata avvertita nel primo pomeriggio, precisamente alle 13.30, in Sicilia, nell’area dell’Etna. Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV la scossa di terremoto è stata di magnitudo 2.4 con ipocentro fissato a soli a 8.4 km di profondità.

Epicentro localizzato esattamente in corrispondenza dell’Etna nell’area di Giarre, dove la scossa è stata avvertita. Tremori anche ad Acireale, Catania e Zafferana Etnea. Molto probabilmente si è trattato di un sisma di natura vulcanica, segno di un imminente nuova eruzione stromboliana.

Rete sismica di monitoraggio disponibile QUI.
Aggiornamenti anche sulla Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI

Hai avvertito il terremoto? Segnalalo QUI

Ecco i centri abitati presenti nel raggio di 20 km :

Comuni entro i 10Km

FIUMEFREDDO DI SICILIA (CT)
GIARRE (CT)
MASCALI (CT)
MILO (CT)
PIEDIMONTE ETNEO (CT)
RIPOSTO (CT)
SANT’ALFIO (CT)
SANTA VENERINA (CT)
ZAFFERANA ETNEA (CT)

Comuni tra 10 e 20km

CASTELMOLA (ME)
FRANCAVILLA DI SICILIA (ME)
GAGGI (ME)
GIARDINI-NAXOS (ME)
GRANITI (ME)
MALVAGNA (ME)
MOIO ALCANTARA (ME)
MOTTA CAMASTRA (ME)
TAORMINA (ME)
ACI BONACCORSI (CT)
ACI CASTELLO (CT)
ACI CATENA (CT)
ACIREALE (CT)
ACI SANT’ANTONIO (CT)
CALATABIANO (CT)
CASTIGLIONE DI SICILIA (CT)
GRAVINA DI CATANIA (CT)
LINGUAGLOSSA (CT)
MASCALUCIA (CT)
NICOLOSI (CT)
PEDARA (CT)
SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT)
SAN GREGORIO DI CATANIA (CT)
SANT’AGATA LI BATTIATI (CT)
TRECASTAGNI (CT)
TREMESTIERI ETNEO (CT)
VALVERDE (CT)
VIAGRANDE (CT)