Home > Terremoti e vulcani > Terremoto Marche/Umbria : scossa avvertita nettamente fra Ascoli, Norcia, Acquasanta, Amandola

Terremoto Marche/Umbria : scossa avvertita nettamente fra Ascoli, Norcia, Acquasanta, Amandola

8 Aprile 2015, ore 15:48

Terremoto Marche/Umbria – Una scossa di terremoto è stata nettamente avvertita fra Umbria e Marche, precisamente nel distretto sismico dei Monti Sibillini alle 16.22. Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV la scossa ha raggiunto la magnitudo 3.4 sulla scala Richter con ipocentro fissato a soli 9 km di profondità. Epicentro localizzato nelle Marche, precisamente su Montemonaco, a pochi chilometri a ovest di Ascoli Piceno. La scossa di terremoto è stata avvertita sin verso Ascoli, Norcia e nel teramano.
Alle 16.31 altra scossa di magnitudo 2.4 nella stessa area.

Rete sismica di monitoraggio disponibile QUI.
Aggiornamenti anche sulla Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI

Hai avvertito il terremoto? Segnalalo QUI

Ecco i centri abitati presenti nel raggio di 20 km :

Comuni entro i 10Km
MONTEFORTINO (AP)
MONTEGALLO (AP)
MONTEMONACO (AP)

Comuni tra 10 e 20km

ACQUACANINA (MC)
BOLOGNOLA (MC)
CASTELSANTANGELO SUL NERA (MC)
GUALDO (MC)
SARNANO (MC)
USSITA (MC)
ACQUASANTA TERME (AP)
AMANDOLA (AP)
ARQUATA DEL TRONTO (AP)
COMUNANZA (AP)
PALMIANO (AP)
ROCCAFLUVIONE (AP)
ACCUMOLI (RI)
MONTEFORTINO (AP)