Home > Terremoti e vulcani > Violento terremoto 7.4 colpisce la Nuova Britannia (Papua Nuova Guinea)

Violento terremoto 7.4 colpisce la Nuova Britannia (Papua Nuova Guinea)

5 Maggio 2015, ore 8:40

Un fortissimo terremoto, magnitudo 7.4 Richter, ha colpito la Papua New Guinea questa mattina (ore 3.44 italiane). Subito dopo il terremoto è stata diramata un’allerta tsunami. I sismologi hanno informato che la fascia costiera nel raggio di 300 km di distanza dall’epicentro rischia di essere essere interessata da onde alte fino a 1 metro. Tuttavia stando alle ultime notizie l’allarme tsunami dovrebbe essere rientrato.

Il sisma ha avuto epicentro nell’Isola della Nuova Britannia, dove pochi giorni fa un altro forte terremoto (quasi del settimo grado) aveva colpito la stessa zona. L’epicentro è stato localizzato a 133 chilometri a sud-ovest della città di Kokopo, a una profondità di 10 chilometri, , ed è stato seguito da una scossa di assestamento magnitudo 6.0. Non dovrebbero esserci comunque danni significativi.