Home > Salute, scienze e tecnologie > Salute – Scandalo in Cina, carne congelata risalente agli anni ’70

Salute – Scandalo in Cina, carne congelata risalente agli anni ’70

27 Giugno 2015, ore 10:31

Un nuovo scandalo alimentare che ha davvero dell’incredibile viene alla luce in queste ore e riguarda la Cina. In una zona al confine col Vietnam, è stata sequestrata una grande quantità (oltre 100mila tonnellate) di carne, precisamente pollo, manzo e maiale, destinata a negozi e ristoranti cinesi.

La carne era congelata in malo modo, alcune parti erano anche in putrefazione ma soprattutto la macellazione e il congelamento risalivano, pensate, agli anni ’70. “La puzza era talmente forte che ho quasi vomitato”, ha detto un funzionario della provincia dello Hunan dove è stata sequestrata una parte della carne. La polizia ha sgominato due bande composte da almeno 14 persone che contrabbandavano la merce illegale dal Vietnam. “E’ difficile controllare il flusso di merci da quel Paese”, hanno affermato le autorità locali.