Terremoto Centro Italia: nuova scossa nettamente avvertita alle 9.35

17 Settembre 2016, ore 9:52

Una scossa di moderata entità è avvenuta alle 9.35 di stamane al Centro Italia, nella zona di confine fra Lazio, Umbria, Marche.

Il sisma, magnitudo 3.4 sulla scala Richter, si è verificato nell’ascolano, a pochi chilometri da Arquata del Tronto, quindi sempre nella zona dove è in corso lo sciame sismico legato al terremoto violento del 24 Agosto scorso.

La scossa di terremoto ha avuto un ipocentro di profondità superficiale, intorno ai 10 km, ed è stata pertanto avvertita distintamente nel raggio dei 20-30 km.