Tonno tagliato in due da un morso: si ipotizza squalo bianco nei pressi del Cireo

17 Ottobre 2016, ore 9:59

Squalo bianco Circeo – L’attacco dello squalo è avvenuto qualche giorno fa nelle acque a largo del Circeo. Fortunatamente a farne le spese è stato un tonno che era attaccato alla lenza di alcuni pescatori della zona.

Attualmente non è ancora possibile identificare la razza di squalo che ha sferrato il morso, ma da una prima analisi della dentatura e dalle dimensioni del morso, gli studiosi sono più propensi per identificarlo come squalo bianco. Questa specie, tra le più forti e temibili abita il Mediterraneo in maniera ormai stanziale e non è una novità che sia presente nelle acque antistanti il Circeo.

Ricordiamo che in questa zona, sono presenti diverse specie ittiche di particolare importanza naturalistica e ambientale. Solo qualche anno fa assieme ai numerosi avvistamenti di capodogli fu avvistata anche un’orca. Maggiori informazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Tonno tagliato in due da un morso: si ipotizza squalo bianco nei pressi del Cireo – Foto di repertorio by http://www.iber-press.com/