Ponte crollato sulla Milano-Lecco: diffuse le immagini del crollo in diretta

29 Ottobre 2016, ore 15:52

Nel tardo pomeriggio di ieri, sulla Milano-Lecco, un ponte è crollato sulla superstrada 36 che collega Annone Brianza a Cesana Brianza, causando una vittima e diversi feriti e bloccando la circolazione stradale con gravi ripercussioni al traffico (leggi qui la notizia).

Oggi sono state diffuse le immagini video proprio del momento in cui il cavalcavia è crollato schiacciando una macchina che transitava sulla strada sottostante. Immagini riprese dalle telecamere installate di fronte al ponte.

Video crollo del ponte 

[jwplayer player=”3″ mediaid=”113671″]

Intanto fa discutere come possa essere successo un incidente così grave, da molti definito assurdo. L’Anas nelle ore precedenti il crollo del cavalcavia aveva chiesto la chiusura della strada provinciale SP49 nel tratto comprendente il ponte, ma la Provincia, che ha la competenza su quella strada, ha chiesto un’ordinanza formale da parte dell’ente. Nel frattempo il cavalcavia ha ceduto. Per la Provincia di Lecco la ricostruzione dei fatti fornita dall’Anas “non collima con le informazioni in nostro possesso”. Inoltre, spiega l’Anas, “il mezzo pesante aveva una portata di circa 108 tonnellate, superiore a quella ordinaria, e non era stato autorizzato da Anas, che peraltro non ha in gestione la viabilità sulla strada provinciale SP49 dove era posto il cavalcavia”.