Saccatura artica: tornano le gelate in pianura, fino a -2°C su alcune regioni

10 Novembre 2016, ore 13:10
terremoto

Previsioni meteo – Nel corso della giornata di domani le temperature tenderanno a scedere ulteriormente su gran parte delle regioni del Centro Nord. Questo a causa dell’arrivo di masse d’aria più fredde di origine artica.

Questa apporterà una veloce fase di maltempo che interesserà principalmente le regioni Centrali e in maniera minore quelle del Sud Italia. Al Nord, complici i cieli sereni, a causa dell’inversione termica, raggiungeremo valori attorno attorno lo zero su diverse regioni, su alcune di queste si potranno raggiungere punte fino -2°C. Di conseguenza, gelate mattutine, potranno interessare principalmente: Piemonte, Lombardia, Trentino, alto Veneto e Emilia (tranne l’Est della regione). Locali gelate anche nelle principali valli e altopiani del Centro Italia, soprattutto quelli toscani.

Temperature più piacevoli e di diversi gradi sopra lo zero durante le ore diurne. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Saccatura artica: tornano le gelate in pianura, fino a -2°C su alcune regioni