Serie di forti terremoti tra Nuova Zelanda e Filippine: M 7.4, M 6.2, M 6.3, M 5.9

13 Novembre 2016, ore 13:15

Una serie di forti terremoti sta sconvolgendo in queste ultimi minuti i bordi della grande palcca continetale che dalla Nuova Zelanda si estende fino all’Indonesia.

Nello specifico, dopo la fortissima scossa di terremoto di magnitudo 7.5 che ha sconvolto la Nuova Zelanda, è seguita una replica di forte intensità e di magnituto pari a 6.2.  Poco dopo altri due intensi sismi hanno scosso dapprima le Filippine con una scossa di magnitudo 6.3 e novamente la Nuova Zelanda con magnitudo di 5.9.

Altre scosse di magnitudo rilevante hanno interessato negli ultimi minuti la parte più settentrionale della nuova zelanda. Attualmente non si hanno ulteriori notizie. Maggiori dettagli verranno forniti nel vorso dei prossimi aggiornamenti.

Serie di forti terremoti tra Nuova Zelanda e Filippine: M 7.4, M 6.2, M 6.3, M 5.9