Notte da incubo in Piemonte: allarme alluvione con il Dora e il Po altissimi

25 Novembre 2016, ore 0:17

Continua a piovere incessantemente e in maniera intensa sul Nord-Ovest e nel capoluogo piemontese, dove in giornata si è avuto lo straripamento del fiume Po dagli argini dei Murazzi. 

La piena del Po e della Dora è prevista nella notte. Diversi ponti sulla Dora sono stati chiusi: in alcuni punti il fiume è ormai prossimo ad esondare. Nel capoluogo piemontese sono state chiuse varie zone nei pressi dei due corsi d’acqua, a partire dai Murazzi, e sono state attivate le procedure di sicurezza.

Domani, ricordiamo, le scuole rimarranno aperte su decisione presa nel pomeriggio, fra la perplessità di molti cittadini. In tanti rinunceranno comunque a muoversi da casa.

La situazione è molto critica in gran parte del Piemonte. Esondazioni e allagamenti interessano il torinese e soprattutto il basso cuneese.

Nell’immagine il Dora in piena dal ponte di Via Bologna

Aggiornamento ore 00.50 – La dora ha straripato in corso Potenza, situazione pericolosa per la viabilità stradale (guarda il video)

Aggiornamento ore 00.30 – Il Po ha superato la soglia di pericolo ai Murazzi