Terremoto Abruzzo: vigili del fuoco salvano dalle macerie mamma e bambino nel teramano

by Francesco Ladisa
18 Gennaio 2017 - 17:24

Le forti scosse susseguitesi in mattinata in Abruzzo hanno causato diversi crolli nelle aree prossime all’epicentro, in alcuni casi anche a causa della neve abbondante che grava sui tetti degli edifici.

Nel teramano, a Castiglione Messer Raimondo, un bimbo e la sua mamma sono stati salvati dai vigili del fuoco. Erano rimasti sepolti sotto le macerie di una casa crollata in seguito al terremoto. Nonostante le avverse condizioni atmosferiche i vigili del fuoco sono riusciti a raggiungerli in poco tempo