Abruzzo: forte rischio valanghe nelle prossime ore

by Francesco Ladisa
19 Gennaio 2017 - 11:27

Permane molto alto il rischio di valanghe sull’Appennino centrale, in particolar modo in Abruzzo.

Lo annunciano la Protezione civile regionale ed il Comando Unità Tutela Forestale Ambientale e Agroalimentare dei Carabinieri. L’ondata di maltempo che sta colpendo l’Abruzzo ha comportato infatti l’accumulo di strati di neve fresca su strati di neve precedentemente compattata. Questa condizione del manto nevoso provoca un aumento della instabilità di pendii montani caratterizzati da accumuli di neve con diversa consistenza, umidità e temperatura.

I rilevamenti del servizio Meteomont del “C.do Regione Carabinieri Forestale Abruzzo” hanno infatti evidenziato un grado di pericolo 4 su 5 (Forte) per caduta valanghe su tutta la regione Abruzzo. Si invita ad evitare naturalmente di avventurarsi al di fuori delle piste segnate e limitare il più possibile gli spostamenti nelle zone montuose e collinari.