Cile nella morsa degli incendi, 6 vittime e 300 mila ettari bruciati

by Francesco Ladisa
27 Gennaio 2017 - 15:13

Giorni difficilie in Cile a causa di vastissimi incendi che stanno provocando gravi danni e anche delle vittime.

Ad essere colpita l’area centro-meridionale del Paese, ormai da 10 giorni falcidiata dalle fiamme, che hanno già consumato 300 mila ettari.

Le condizioni climatiche (alte temperature e venti sostenuti) hanno peggiorato ulteriormente la situazione nelle ultime ore. 6 persone sono rimaste uccise. Almeno 10 invece sono state fermate dalle forze dell’ordine, sospettate di essere responsabili di alcuni degli incendi.