Previsioni Meteo : l’inverno inizia in anticipo. Nettamente più freddo da lunedi!

24 Novembre 2017, ore 13:42

Serie di ondate artiche verso l’Italia nei prossimi giorni, aria sempre più fredda! Inverno in anticipo? Le previsioni meteo appena aggiornate.

Previsioni Meteo/ L’inverno quest’anno potrebbe partire con qualche giorno d’anticipo rispetto alla tabella di marcia (ricordiamo che l’inverno meteorologico comincia il 1° dicembre, mentre quello astronomico il 21). L’alta pressione delle Azzorre che attualmente staziona sull’Italia ha letteralmente le ore contate : da domani inizierà a lasciar posto a correnti via via sempre più fredde dapprima nord-atlantiche e successivamente artiche decisamente fredde alle medio-alte quote.

In particolare avremo a che fare con più ondate di maltempo di stampo artico sia al nord che al centro-sud : la prima giungerà tra domenica e lunedi, l’altra da giovedi 30. Da domenica al nord, e da lunedi anche al centro-sud dunque si aprirà una fase decisamente più invernale che autunnale, condizionata dalla presenza e soprattutto dalla persistenza di masse d’aria abbastanza fredda di provenienza artica : esse tenderanno a stazionare tra l’Italia e l’Europa centrale determinando quindi un progressivo calo delle temperature che si farà sentire pressocchè ovunque ma in maniera particolare al nord e sulle regioni adriatiche.

L’ondata di maltempo che giungerà tra domenica e le prime ore di lunedi provocherà maltempo specie su nord-est, regioni adriatiche e al sud, con la neve che cadrà a quote molto basse sull’Emilia Romagna e oltre i 700 metri (inizialmente) sull’Appennino centro-settentrionale. Nelle prime ore di lunedi la neve potrà imbiancare Abruzzo e Molise sino a quote collinari, oltre i 900 metri al sud Italia! Le temperature dunque sono attese in sensibile calo ovunque e ad incrementare la sensazione del freddo ci penseranno i venti sostenuti di tramontana.

[jwplayer player=”3″ mediaid=”130152″]

Se non visualizzi il video clicca qui >>>

Passata questa perturbazione (già nel pomeriggio di lunedi il tempo migliorerà anche al sud) i cieli tenderanno a presentarsi sereni o poco nuvolosi almeno sino a mercoledi. Tuttavia il freddo continuerà a farsi sentire ovunque, specie di notte e al primo mattino quando avremo valori decisamente bassi tra 0 e 6-7 °C. Anche in pieno giorno (sia martedi che mercoledi) le temperature non andranno oltre i 13/15°C nonostante la presenza del Sole.
Da Giovedi la situazione tenderà nuovamente a peggiorare grazie all’arrivo di masse d’aria artiche ancor più fredde delle precedenti! La neve quindi potrebbe arrivare anche in pianura al nord e a bassa quota al centro. In questo articolo abbiamo approfondito questo nuovo peggioramento della prossima settimana, buona lettura!

COME SARà L’INVERNO? Leggi le nostre tendenze >>>