Maltempo: esonda fiume Nera in Umbria

16 Dicembre 2017, ore 11:38

Forti piogge hanno colpito nella giornata di ieri e nella notte l’Umbria, causando l’ingrossamento di molti corsi d’acqua. 

Il fiume Nera, in Valnerina, ha superato gli argini ed è straripato, allagando le campagne circostanti. Tuttavia non si sono riscontrate conseguenze particolari a persone. Lo straripamento più pericoloso si è verificato a ridosso del centro abitato di Borgo Cerreto (Perugia), dove l’acqua è arrivata a pochi metri dalle case.

I tecnici del Comune di Borgo Cerreto stanno monitorando costantemente la situazione, anche se l’ondata di piena e’ passata. Allagamenti anche a Piedipaterno, nel comune di Vallo di Nera.

Il fiume Nera esondato nei pressi di Borgo Cerreto.