Home > Astronomia > E’ la notte di San Lorenzo: alzate gli occhi al cielo e godetevi lo spettacolo delle stelle cadenti!

E’ la notte di San Lorenzo: alzate gli occhi al cielo e godetevi lo spettacolo delle stelle cadenti!

9 Agosto 2019, ore 22:14

Anche quest’anno si rinnova lo spettacolo delle “lacrime di San Lorenzo“, come vengono comunemente chiamate le stelle cadenti nella notte fra 9 e 10 Agosto, appartenenti allo sciame meteorico delle Perseidi, che caratterizza il periodo estivo che va più o meno da fine Luglio sino alla seconda decade di Agosto. 

Nella notte di San Lorenzo (tra poche ore), alzando gli occhi al cielo per un po’ di tempo si potranno osservare numerose stelle cadenti, con le classiche scie che solcano velocemente il cielo.  

Il picco dello sciame meteorico è però atteso fra qualche giorno, ovvero tra il 12 e il 13 Agosto. In questo periodo si possono osservare potenzialmente fra le 50 e le 100 stelle cadenti all’ora, proprio grazie alla massima intensità delle Perseidi. 

Quest’anno c’è un elemento che non gioca a favore nell’osservazione delle stelle, vale a dire la luna: il nostro amato satellite è in fase crescente (il 15 Agosto ci sarà la luna piena), per tanto la sua luce disturberà un po’. Tuttavia se vorrete osservare le stelle cadenti questa notte, potrete farlo tranquillamente dopo l’una, quando il nostro satellite sarà ormai tramontato. 

Naturalmente, per osservare le stelle cadenti, sarà necessario un cielo limpido e un luogo lontano da fonti luminose
L’alta pressione presente sull’Italia garantirà per fortuna condizioni meteo stabili e cieli ampiamente sereni, a parte qualche nube sparsa al Nord, in particolar modo sulle Alpi e sul Nord-Ovest.