Home > Terremoti e vulcani > Calabria: sequenza di scosse di terremoto tra Crotone e Cirò Marina

Calabria: sequenza di scosse di terremoto tra Crotone e Cirò Marina

22 Agosto 2019, ore 9:02

SEQUENZA SISMICA VICINO CROTONE | Una serie di scosse di terremoto è in atto nel mar Ionio occidentale, poco a largo del litorale calabrese in corrispondenza di Crotone. Sono ben quattro le scosse rilevate in questo distretto sismico nel corso degli ultimi due giorni: di queste, la più forte è avvenuta questa mattina alle 05.20.

DATI INGV | Stando ai dati provenienti dai sismografi dell’INGV la scossa avvenuta oggi 22 agosto alle 05.20 ha raggiunto la magnitudo 3.2 sulla scala richter, mentre l’ipocentro è stato individuato a 9 km di profondità. Epicentro localizzato poco a largo del litorale di marina di Strongoli, 16 km a sud di Cirò Marina e 14 km a nord di Crotone.
La scossa è stata avvertita chiaramente nell’area epicentrale e anche nel capoluogo, con tremori e boati durati pochi istanti. Molte persone sono state svegliate dai tremori. 
Non ci sono danni a cose o persone. Le segnalazioni provengono da Crotone, Cirò Marina, Strongoli e Rocca di Neto.

SEQUENZA SISMICA | Oltre questa scossa moderata, segnaliamo altre scosse, più deboli, avvenute negli ultimi due giorni tra Cirò Marina e Crotone :
– 20 agosto, ore 04.25 – sisma di magnitudo 2.2
– 20 agosto, ore 15.48 – sisma di magnitudo 2.3
– 20 agosto, ore 19.37 – sisma di magnitudo 2.0