Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: la settimana si apre col bel tempo, ma domani nuova depressione!

Meteo: la settimana si apre col bel tempo, ma domani nuova depressione!

9 Settembre 2019, ore 8:50

La forte perturbazione che ieri ha attraversato il nord Italia, dove ha causato diffusi nubifragi e anche grandinate particolarmente intense, si sta ora dirigendo sui Balcani e alle sue spalle è in atto un diffuso miglioramento.
Gli ultimi fenomeni stanno interessando il Friuli Venezia Giulia, mentre locali addensamenti stanno interessando il sud Italia questa mattina, dove il risveglio è decisamente uggioso e autunnale. Sul resto d’Italia troviamo il Sole pressocchè ovunque.

PREVISIONI 9 SETTEMBRE 2019 – La giornata odierna sarà una classica di “transizione” tra due perturbazioni. Avremo cieli sereno o poco nuvolosi pressocchè su tutta Italia. Il Sole tornerà a splendere entro un paio di ore sia sul Friuli VG che sulle regioni del sud, ora sorvolate da addensamenti residui. 
Qualche isolato temporale potrà formarsi nel pomeriggio lungo l’Appennino e sull’arco alpino, ma parliamo di fenomeni isolati e rapidi.

video
play-sharp-fill

DOMANI NUOVO PEGGIORAMENTO – Una nuova massa d’aria piuttosto fredda proveniente dal nord Europa scivolerà verso la Francia e a seguire sul Mediterraneo occidentale. Questa perturbazione arrecherà un guasto del tempo sul nord-ovest e in Sardegna, a tratti anche molto incisivo. I fenomeni più forti (nubifragi e locali grandinate) faranno la loro comparsa nella seconda parte di domani. Ci aspettiamo un aumento delle nubi anche al sud e regioni tirreniche, ma non avremo fenomeni. Saranno dunque interessate, da questo peggioramento, solo i settori più occidentali della penisola (Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Sardegna).