Home > Previsioni Meteo > Meteo a lungo termine > Previsioni meteo: lunga fase anticiclonica con caldo estivo sull’Italia

Previsioni meteo: lunga fase anticiclonica con caldo estivo sull’Italia

11 Settembre 2019, ore 12:58

Conferma dai modelli previsionali sulla fase di alta pressione che caratterizzerà le condizioni meteo sulla nostra penisola nei prossimi giorni. 

Dopo residue note di instabilità all’estremo Sud nelle prossime ore, una vasta area anticiclonica di matrice oceanica si estenderà verso Est e si consoliderà proprio sull’Europa centro-settentrionale e meridionale. L’Italia verrà influenzata anche da un richiamo di aria calda di matrice sub-tropicale, dettata dalla presenza di una depressione in isolamento sull’area iberica. 

La vasta area di alta pressione che caratterizzerà il tempo anche sull’Italia nei prossimi giorni, con tanto sole e caldo.

Il tempo sull’Italia

Questo forte anticiclone garantirà condizioni di stabilità atmosferica generale e lascerà spazio a pochissimi disturbi nei prossimi giorni. La sua azione perdurerà almeno fino ai primi giorni della prossima settimana. Durante questo periodo le temperature si manterranno su valori abbastanza stabili, al di sopra della media del periodo.

Avremo infatti valori massimi diffusamente sui 28-30 gradi, con punte sui 31-32 gradi in particolare sulle Isole e zone tirreniche. In compenso, durante le ore serali e notturne (e al primo mattino), si farà sentire il fattore delle giornate più corte e farà piuttosto fresco. Dormire, insomma, non sarà sicuramente un problema come lo è stato durante le ondate di caldo che ci hanno interessato a Luglio e Agosto. 

Un po’ di fastidio lo arrecherà l’umidità relativa, che tenderà ad aumentare soprattutto fra week-end e inizio settimana, con l'”invecchiamento” dell’alta pressione sulle nostre zone. 

L’anticiclone potrebbe poi subire un ridimensionamento verso il 18-19 Settembre, con infiltrazioni d’aria più fresca dai quadranti settentrionali che potrebbero apportare un lieve calo termico e il ritorno di qualche temporale. Torneremo su questa previsione nei prossimi giorni per eventuali conferme e maggiori dettagli.