Home > Meteo News > Aria ARTICA verso l’Europa orientale, insolito tornado in Lettonia

Aria ARTICA verso l’Europa orientale, insolito tornado in Lettonia

15 Settembre 2019, ore 15:01

I primi importanti segnali dell’avvicinamento dell’autunno sono sempre più visibili nel nostro emisfero, in particolar modo sull’Europa settentrionale dove il caldo inizia a scarseggiare e il freddo artico comincia a scivolare alle latitudini più meridionali. Dopo le varie importanti ondate di caldo che si sono susseguite negli ultimi due mesi su Scandinavia ed Europa orientale, la situazione sta radicalmente cambiando: una vasta irruzione fredda di origine artica si sta dirigendo sul Vecchio Continente e nelle prossime ore invaderà gran parte della Scandinavia e dell’Europa orientale. Parte di quest’aria fredda raggiungerà anche l’Italia a metà della nuova settimana.

I primi forti contrasti tra l’aria calda presente al suolo e l’aria fredda artica in discesa dalle alte latitudini, stanno dando vita a fenomeni particolarmente estremi sulle regioni baltiche e in Scandinavia. In particolare ci riferiamo ad un tornado formatosi in Lettonia, nella località di Madona: si tratta di un fenomeno abbastanza insolito per queste aree geografiche ma possibile qualora i contrasti termici siano particolarmente violenti.
Il tornado ha causato alcuni danni, ma fortunatamente non si segnalano vittime o feriti:

video
play-sharp-fill