Home > Terremoti e vulcani > Terremoto in Turchia: forte scossa scuote Istanbul, si temono danni

Terremoto in Turchia: forte scossa scuote Istanbul, si temono danni

26 Settembre 2019, ore 13:23

Una forte scossa di terremoto è stata registrata oggi 26 settembre 2019, precisamente alle 12.59 italiane, sulla Turchia occidentale dove, ricordiamo, due giorni fa era stata registrata una scossa relativamente intensa di magnitudo 4.7.

Questa nuova scossa è stata ben più forte: stando ai dati giunti dai sismografi del centro sismico del Mediterraneo (EMSC) il terremoto ha raggiunto la magnitudo 5.8 sulla scala richter, con ipocentro individuato a circa 12 km di profondità. Epicentro localizzato nel mar di Marmara, poco a largo di Silivri, Alipasa e Kavakli (sulla Turchia occidentale). Epicentro distante circa 60 km da Istanbul, dove il terremoto è stato nitidamente avvertito per molti secondi tanto da far riversare in strada la popolazione della città turca.

Panico nell’area epicentrale e sulle coste, dove il terremoto è durato oltre 30 secondi. Al momento non risultano danni a cose o persone, ma in caso di novità pubblicheremo nuovi aggiornamenti.
La scossa è stata avvertita anche sulla Grecia orientale e in Bulgaria.