Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: irrompe l’aria FREDDA coi temporali, a breve peggiora al centro-sud

Meteo: irrompe l’aria FREDDA coi temporali, a breve peggiora al centro-sud

3 Ottobre 2019, ore 9:00

Come previsto l’aria fredda è giunta puntuale sull’Italia: tra la notte e l’alba le forti raffiche di Bora hanno raggiunto la pianura Padana e l’alto Adriatico, causando anche qualche danno per via delle raffiche fin troppo intense. L’ingresso del freddo ha determinato piogge e forti temporali, anche carichi di grandine, che hanno colpito Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia Romagna. Con l’arrivo del fronte freddo è crollata anche la temperatura tanto da portarsi a ridosso dei 10°C su tante zone del settentrione.

Il centro-sud invece si trova ancora sotto il “fronte caldo” della perturbazione, ovvero all’interno di una massa d’aria ancora piuttosto umida, mite e molto instabile. Difatti si sono susseguiti vari temporali nella notte specie su Salento, Calabria e Sicilia ed ora in Campania. Nelle prossime ore lo scenario cambierà anche al sud! 

video
play-sharp-fill

PREVISIONI METEO 3 OTTOBRE 2019 – Il fronte di aria fredda indicato sullo scatto satellitare in alto, si sta muovendo gradualmente verso sud-est: sarà lui il responsabile del deciso calo termico su tutto il centro-sud entro il termine della giornata di oggi! Le temperature caleranno anche di 7-9°C.
Il calo termico sarà accompagnato da acquazzoni e temporali: a breve peggiorerà su Abruzzo, Umbria, zone interne del Lazio, Molise, Campania e nel pomeriggio anche su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. I fenomeni più intensi potranno prediligere i settori adriatici tra Abruzzo e Puglia e anche la Campania e le coste tirreniche calabresi
Venti sostenuti di Bora sulle regioni adriatiche centro-settentrionali, maestrale sul basso Adriatico.
Contemporaneamente avanzerà il miglioramento al nord-est, dove entro il pomeriggio tornerà a splendere il Sole.