Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo Protezione Civile domani 1 Novembre: persiste dell’instabilità sparsa

Meteo Protezione Civile domani 1 Novembre: persiste dell’instabilità sparsa

31 Ottobre 2019, ore 16:21

Nella giornata di domani una blanda circolazione instabile continuerà a interessare l’Italia, determinando piogge e rovesci specialmente al centro-sud.

Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo 1 Novembre 2019

Precipitazioni:

– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia centro-occidentale, con quantitativi cumulati moderati;

– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori costieri del Lazio meridionale e della Campania, sulla Sardegna settentrionale, sulla Calabria ionica e meridionale tirrenica e sul resto della Sicilia, con quantitativi cumulati da deboli a localmente moderati;

– isolate, anche a carattere di rovescio, su Valle d’Aosta, Piemonte occidentale, Liguria di Ponente, Toscana meridionale, resto di Lazio occidentale e meridionale, resto di Campania e Sardegna, su Marche meridionali, Abruzzo orientale, Molise, Puglia centro-settentrionale e Calabria centrale tirrenica, con quantitativi cumulati deboli.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: minime in locale sensibile diminuzione al Nord; massime in locale sensibile diminuzione sulla Sicilia.

Venti: localmente forti settentrionali su Liguria, Sardegna e settori costieri e insulari di Lazio meridionale e Campania centro-settentrionale.

Mari: molto mosso il Mar Ligure, in attenuazione; molto mossi il Mare ed il Canale di Sardegna e, localmente, il Tirreno centrale.