Home > Terremoti e vulcani > Meteo: vasta perturbazione sull’Europa e in Italia, piogge e venti forti oggi

Meteo: vasta perturbazione sull’Europa e in Italia, piogge e venti forti oggi

3 Novembre 2019, ore 10:41

Una vasta perturbazione atlantica sta scombussolando il quadro barico europeo dopo una lunghissima fase più mite del normale e decisamente avara di pioggia (praticamente quasi l’intero mese di ottobre). L’autunno sta mettendo la quinta marcia dunque su gran parte del Vecchio Continente e, finalmente, anche sull’Italia.

Questa vasta perturbazione, visibile dal satellite come un intenso vortice ciclonico centrato sulla Francia, sta portando tante nubi, piogge e venti sostenuti di libeccio sull’Italia. Le piogge più intense stanno interessando le regioni tirreniche ed in particolar modo l’alta Toscana e la Campania, dove già si registrano localmente accumuli di pioggia superiori ai 100 mm.

Previsioni per oggi 3 novembre 2019

Giornata molto instabile su gran parte della penisola. Piogge presenti su gran parte del nord-est, Lombardia, Liguria centro-orientale, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Sardegna, Umbria, Campania. Fenomeni meno presenti e più deboli su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Piemonte.
Rischio nubifragi elevato sui settori tirrenici e sul nord-est, in particolare a ridosso dei monti e sui rilievi dove agirà il temibile fenomeno dello “stau” (ovvero l’intensificazione delle piogge in presenza di catene montuose).

I venti saranno intensi di libeccio su gran parte del centro-sud e sulle Alpi nord-orientali, con raffiche comprese tra i 40 e 60 km/h su mari, coste e pianure, e comprese tra i 70 e i 110 km/h in Appennino e sull’arco alpino.

video
play-sharp-fill

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Seguiteci anche su facebook dove pubblichiamo tanti aggiornamenti interessanti in tempo reale!