Home > Terremoti e vulcani > Scossa di terremoto avvertita in Abruzzo: epicentro nell’aquilano

Scossa di terremoto avvertita in Abruzzo: epicentro nell’aquilano

14 Novembre 2019, ore 11:18

Una scossa di terremoto si è verificata al Centro Italia alle ore 10.55 di stamattina, nell’area del Parco nazionale del Gran Sasso, in Abruzzo.

La scossa, di magnitudo 3.2 secondo le rilevazioni dell’INGV, ha avuto epicentro esattamente a 2 km da Capitignano (Aquila), ed è stata avvertita in un raggio di 30-40 km.

Lieve tremore percepito a L’Aquila e Teramo. La scossa, avvenuta a una profondità di 15 km nel sottosuolo, è stata avvertita anche nel reatino, dato l’epicentro localizzato quasi al confine col Lazio.

 

Comuni entro 20 km dall’epicentro

Le distanze sono calcolate in base alle coordinate geografiche del Municipio (Istat).
Comune Prov Dist Pop Cum Pop
Capitignano AQ 2 665 665
Campotosto AQ 5 542 1207
Montereale AQ 6 2581 3788
Barete AQ 10 737 4525
Pizzoli AQ 11 4326 8851
Amatrice RI 11 2657 11508
Cagnano Amiterno AQ 11 1369 12877
Crognaleto TE 13 1297 14174
Borbona RI 15 617 14791
Cittareale RI 16 482 15273
Posta RI 18 694 15967
Fano Adriano TE 18 296 16263
Cortino TE 19 656 16919
Scoppito AQ 19 3727 20646
Accumoli RI 19 667 21313
Pietracamela TE 19 271 21584