Home > Terremoti e vulcani > Forte terremoto tra Messico e Guatemala, panico sulle coste

Forte terremoto tra Messico e Guatemala, panico sulle coste

20 Novembre 2019, ore 7:32

Una forte scossa di terremoto è stata registrata oggi 20 novembre 2019, precisamente alle 05.27 italiane (22.27 di ieri all’epicentro) nell’oceano Pacifico orientale a largo di Messico e Guatemala.

Secondo i dati ufficiali dell’USGS il sisma ha raggiunto la magnitudo 6.3 sulla scala richter, mentre l’ipocentro è stato individuato a 11 km di profondità. Epicentro localizzato nel Pacifico orientale, circa 105 km dalle coste del Messico meridionale e del Guatemala.

La scossa è stata avvertita nettamente in un raggio di oltre 800 km, tra tutto il Messico centro-meridionale, il Guatemala ed El Salvador. Panico sulle coste e nelle città più vicine come Tapachula, Puerto Chiapas, Suchiate e Champerico. La terra ha tremato per oltre 40 secondi in maniera intensa a fortunatamente non in maniera dannosa.
Al momento infatti non risultano gravi danni, secondo le prime informazioni dei media locali. In caso di novità non mancheranno nuovi aggiornamenti.