Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: ciclone in formazione, maltempo intenso oggi e possibili alluvioni

Meteo: ciclone in formazione, maltempo intenso oggi e possibili alluvioni

23 Novembre 2019, ore 10:07

Una nuova intensa perturbazione atlantica è giunta nel Mediterraneo e sta causando un sensibile peggioramento su gran parte del centro-nord Italia. Questa nuova ondata di maltempo avrà l’aggravante di colpire zone già martoriate dalle piogge delle ultime settimane, facilitando l’arrivo di frane, smottamenti e alluvioni.
La situazione è già critica in Liguria, dove è in atto un alluvione su Genova.

Previsioni meteo per oggi 23 novembre 2019

Un ciclone si sta sviluppando tra Golfo di Leone e Sardegna: sul bordo orientale del vortice si innalza il poderoso richiamo umido e mite di scirocco che dal basso Tirreno si muove verso il nord-ovest Italia. Il vento di scirocco, carico di umidità, impatta con la Liguria, il Piemonte e la Valle d’Aosta dando vita a piogge intense e persistenti che proseguiranno almeno fino a domani. Non ci sarà, probabilmente, nemmeno un attimo di sosta. Gli accumuli di pioggia, già ora elevati, sono destinati a crescere sensibilmente entro il termine della giornata.

video
play-sharp-fill

Maltempo in estensione anche a tutto il nord-est, mentre temporali anche intensi potranno interessare Sardegna, Toscana, Lazio e, in serata, anche la Sicilia. Piogge sparse su Marche e Umbria, mentre sarà decisamente più stabile su Abruzzo, Molise e gran parte del sud (dove il maltempo giungerà domani).

Rischio alluvioni sulle aree più esposte, come la Liguria centro-occidentale (savonese e genovese), Piemonte (cuneese, alessandrino, astigiano, verbano, biellese, torinese). Locali smottamenti o nubifragi lampo possibili anche su Toscana, Sardegna, Lombardia e Valle d’Aosta.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Seguiteci anche su facebook dove pubblichiamo tanti aggiornamenti interessanti in tempo reale!