Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: ciclone nel Tirreno, il maltempo investe anche il sud! Domenica da lupi!

Meteo: ciclone nel Tirreno, il maltempo investe anche il sud! Domenica da lupi!

24 Novembre 2019, ore 9:43

La vasta perturbazione giunta ieri notte sull’Italia si sta evolvendo in un “spettacolare” vortice ciclonico centrato nel mar Tirreno. Questo ciclone sta dando vita ad una vastissima risalita di aria umida e instabile che si traduce in una spirale nuvolosa che avvolge quasi tutta la nostra penisola, dall’estremo sud al nord-ovest.

Dopo aver duramente colpito Liguria e Piemonte, ora il maltempo si sta accanendo sulle regioni del sud, proprio dove troviamo i fenomeni più violenti. Un vasto temporale V-shaped ha colpito nelle ore precedenti la Sicilia, mentre ora questo vasto sistema temporalesco si sta accanendo su Calabria, Basilicata e Puglia. Non mancano i disagi e gli allagamenti per via delle piogge intense e i venti forti di scirocco.

Immagine canale visibile (VIS)

Previsioni meteo per oggi 24 novembre 2019

Il ciclone si muoverà lentamente verso est sino a transitare dal mar Tirreno al mar Ionio. Le piogge proseguiranno per gran parte della giornata su Calabria, Basilicata e Puglia, risultando localmente molto intense. Possibili accumuli superiori ai 150 mm sui settori esposti allo scirocco, come il materano, metapontino, cosentino, crotonese e Puglia centro-meridionale.

Le piogge interesseranno anche Abruzzo, Molise, Marche, Umbria e gran parte del nord, specie a sud del Po. Ancora piogge su Piemonte e Liguria dove la situazione è già pesantissima. Pioverà almeno sino al tardo pomeriggio sul nord-ovest, seppur con intensità via via sempre più debole.
Instabilità più disorganizzata su Sicilia, Sardegna, Campania, Lazio e Toscana: le piogge saranno sparse ma localmente ancora forti.
Attenzione anche alle raffiche di scirocco al sud, specie tra Puglia, materano e Calabria, dove soffieranno oltre gli 80 km/h sino al tardo pomeriggio. Altrove venti in graduale attenuazione.

video
play-sharp-fill

Potrebbe interessarti: ancora perturbazioni, poi arrivano il freddo e la neve?

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Seguiteci anche su facebook dove pubblichiamo tanti aggiornamenti interessanti in tempo reale!