Home > Terremoti e vulcani > Bari apre il cuore all’Albania: decine di squadre di Vigili del Fuoco partite

Bari apre il cuore all’Albania: decine di squadre di Vigili del Fuoco partite

27 Novembre 2019, ore 7:57

L’Albania ha bisogno di aiuto, l’Italia non lo farà mancare. Da Bari sono partite decine di squadre dei Vigili del Fuoco nella tarda serata di ieri. Numerosi mezzi e tanti uomini con un cuore grande sono partiti in nave alla volta di Durazzo, dove a breve giungeranno a destinazione per offrire un contributo preziosissimo. Anche da altre regioni sono in partenza squadre di Vigili del Fuoco pronte ad offrire il loro aiuto al popolo albanese.

Il bilancio è drammatico: le vittime salgono a 24 e i feriti a 650. Ci sono ancora una decina di persone sepolte sotto le macerie, mentre sono tantissime le case pesantemente danneggiate o crollate. “Compito del team italiano, oltre alle attività di ricerca e soccorso, sarà quello – spiega la Protezione civile – di garantire il necessario supporto alle autorità locali nelle attività di valutazione del danno e dell’agibilità sia su strutture pubbliche che su edifici privati».

Terremoto in Albania | L'imbarco dei mezzi di soccorsi dal porto di Bari

???? Immagini esclusive di Antenna Sud – Riprese sul posto a cura di Francesco SaccenteTerremoto in Albania | Al porto di Bari ecco l’imbarco dei mezzi di soccorso che raggiungeranno in mattinata il porto di Durazzo. I cento volontari si fermeranno in Albania per 5 giorni, offrendo supporto alla popolazione. Queste le immagini in diretta dal porto del capoluogo pugliese…????#AntennaSud #TerremotoAlbania

Pubblicato da Antenna Sud su Martedì 26 novembre 2019

Inoltre è stato messo a disposizione un campo di assistenza per almeno 250 persone. Lo conferma la Protezione Civile. I centri volontari si fermeranno a Durazzo per cinque giorni, offrendo supporto alla popolazione. La colonna mobile pugliese è dotata di ogni attrezzatura per garantire la sicurezza del campo da attrezzare e offrirà supporto costante agli sfollati.