Home > Notizie extra > Salute: ritirato lotto di bresaola dai supermercati, marca e dettagli

Salute: ritirato lotto di bresaola dai supermercati, marca e dettagli

29 Novembre 2019, ore 10:32

Il Ministero della Salute ha richiamato un prodotto alimentare in seguito a dei controlli che hanno evidenziato la possibile presenza di sostanze dannose per il consumatore.

Si tratta di un lotto di bresaola di tacchino, venduto presso i supermercati Carrefour. Il lotto interessato è il numero 719470311, termine minimo di conservazione 03.02.2020 del marchio Rigamonti che viene venduto confezionato ed affettato in vaschette da 90 grammi ciascuna, prodotta da Rigamonti Salumificio Spa, con sede in via Stelvio a Montagna, in Valtellina, in provincia di Sondrio.

Tra le cause del ritiro ci sarebbe la possibile presenza di allergeni, come si legge nella nota comparsa nella sezione del sito web del Ministero dedicata agli avvisi di sicurezza e ai Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori datata 26 novembre.

In particolare, il lotto interessato potrebbe contenere tracce di latte all’interno, non espressamente richiarate sulla confezione. Il Ministero della Salute invita a non consumare questo lotto nel caso si abbiano delle intolleranze o allergie al lattosio (latte e derivati). Il consumatore che abbia acquistato questo lotto può riportarlo nel punto vendita d’origine.