Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: peggiora al sud, occhio ai forti temporali. Freddo ma più stabile al centro-nord?

Meteo: peggiora al sud, occhio ai forti temporali. Freddo ma più stabile al centro-nord?

5 Dicembre 2019, ore 8:28

Il ciclone che ieri si è sviluppato a largo delle isole Baleari sta continuando a destabilizzare il tempo sulla nostra penisola, in particolare sulle regioni del sud dove si prospetta una giornata molto perturbata.
Un po’ di nubi le troviamo anche al centro-nord, ma l’aria è molto più stabile e non avremo piogge. In compenso fa molto freddo: le minime dell’alba hanno raggiunto i -1/-2°C su gran parte della pianura Padana mentre nelle zone interne del centro sin su Puglia, Basilicata e Campania oscillano tra 0 e 6°C. Insomma mattinata decisamente fredda sull’Italia, grazie a dei refoli freddi giunti dai Balcani.

Previsioni per oggi 5 dicembre 2019

video
play-sharp-fill

Il maltempo interesserà essenzialmente il sud e i settori ionici: forti temporali e piogge localmente molto abbondanti sono attesi su Sicilia ionica (catanese e messinese), Calabria ionica (dal reggino al cosentino), metapontino e Puglia centro-meridionale. Piogge più deboli e sparse su barese, salernitano, napoletano nel corso della giornata.
Recrudescenza dei fenomeni in Sardegna dopo le abbondanti piogge di ieri: ci aspettiamo ancora piogge sui settori orientali dell’isola nel corso dell’intera giornata.
Venti in rinforzo da sud-est (scirocco) su tutto il sud.

Cieli poco nuvolosi o nuvolosi al centro Italia, mentre al nord tenderà a splendere il Sole. Il tutto in un contesto piuttosto freddo.

Prossima settimana nettamente fredda e instabile! LEGGI QUI>>>