Terremoto in Toscana: oltre 70 scosse da ieri sera nella zona di Firenze

by Francesco Ladisa
9 Dicembre 2019 - 10:03

Numerose scosse di terremoto si stanno verificando da ieri nella zona di Firenze, come vi abbiamo descritto già in vari articoli. Questa notte si è verificato il sisma fin’ora più intenso, di magnitudo 4.5, che è stato avvertito in Toscana, Emilia e Marche, ed ha causato anche dei lievi danni nei pressi di Barberino di Mugello. 

Ecco il comunicato diffuso dalla Protezione Civile in mattinata.

Terremoto Mugello: Protezione Civile Nazionale in contatto con autorità locali

09 dicembre 2019
Settanta eventi sismici dalla serata di ieri

Relativamente agli eventi sismici che dalla serata di ieri stanno interessando la provincia di Firenze, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia comunica che a partire dalle 20:38 di ieri domenica 8 dicembre fino alle 7:00 di questa mattina sono stati registrati in tutto settanta eventi sismici, di cui nove con magnitudo superiore o uguale a 3.0. La scossa più forte è stata registrata alle 04.37 di oggi 9 dicembre 2019 con una magnitudo di 4.5. L’evento sismico, nettamente avvertito dalla popolazione è stato localizzato tra i comuni di Scarperia e San Piero, Barberino del Mugello e Borgo San Lorenzo, tutti in provincia di Firenze.

Il Dipartimento della Protezione Civile rimane in stretto contatto con le strutture locali del Servizio nazionale di protezione civile per un costante aggiornamento dell’evolversi della situazione.