Perturbazione arrivata, piove sul nord-ovest! Maltempo in spostamento

17 Gennaio 2020, ore 20:57

Come ampiamente preannunciato il maltempo (o da un altro punto di vista un “miglioramento”) è giunto a destinazione. Una perturbazione nord atlantica ha attraversato la Francia e si è diretta sulle regioni nord-occidentali dove proprio in questi minuti sta dispensando piogge e anche neve in montagna.

Come appare evidente dal radar della Protezione Civile piove localmente anche in maniera più che moderata, su Liguria, Piemonte, pavese, milanese e da pochi minuti anche sul piacentino. Piogge deboli in Valle d’Aosta, mentre la neve scende generalmente oltre 1000 metri.

Maltempo anche sul resto d’Italia entro il week-end

La perturbazione si muoverà gradualmente verso est e verso sud-est nel corso della notte e della giornata di sabato.
Le piogge dunque raggiungeranno nelle prossime ore 2-8 ore anche Emilia Romagna, Lombardia centro-orientale, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Toscana.
Entro domani mattina i fenomeni saranno totalmente esauriti sul nord-ovest mentre continueranno ad interessare nord-est e regioni centrali (specie Toscana e Marche).
Entro domani sera la perturbazione approccerà le regioni del sud, grossomodo Campania, Puglia settentrionale e Calabria tirrenica dove arriveranno deboli piogge.

video
play-sharp-fill

La giornata di domenica riserverà ancora qualche nota instabile al centro-sud, mentre avanzerà il miglioramento su tutto il nord.

Insomma ombrelli a portata di mano su tante regioni nel corso del fine settimana dopo tanta siccità e tanto bel tempo. Ne gioveranno le montagne dalle Alpi all’Appennino meridionale dove cadrà qualche centimetro di neve fresca.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Seguiteci anche su facebook dove pubblichiamo tanti aggiornamenti interessanti in tempo reale!