Home > Salute, scienze e tecnologie > Coronavirus: infermieri e medici a lavoro giorno e notte, “meritano una medaglia”