Molise: scossa di terremoto ben avvertita tra Termoli e Campobasso

by Raffaele Laricchia
29 Giugno 2020 - 18:51

Tremori e boati sono stati percepiti nel tardo pomeriggio di oggi 29 giugno 2020, precisamente alle 18.21, tra Molise e Abruzzo meridionale. Secondo i dati dell’INGV si è trattato di un terremoto di magnitudo 3.5 sulla scala richter, avvenuto ad una profondità di circa 18 km in Molise.

L’epicentro del terremoto è stato localizzato nella zona di Montecilfone e Guglionesi, in provincia di Campobasso. Numerose le segnalazioni arrivate in redazione e sulla nostra pagina facebook “terremoto in tempo reale“. Il sisma è stato avvertito con tremori durati pochi istanti ma comunque ben percepiti dalla popolazione in un raggio di oltre 40 km.
Segnalazioni da Campobasso, Termoli, Guglionesi, Larino, Campomarino e finanche dall’Abruzzo meridionale, specie dal vastese.

Non ci sono danni a cose o persone. Ecco i centri abitati nel raggio di 20 km:

Comune Prov Dist Pop Cum Pop
Montecilfone CB 3 1348 1348
Guglionesi CB 5 5321 6669
Palata CB 7 1726 8395
Tavenna CB 9 718 9113
Acquaviva Collecroce CB 10 672 9785
Montenero di Bisaccia CB 10 6675 16460
Larino CB 11 6793 23253
San Giacomo degli Schiavoni CB 11 1406 24659
Guardialfiera CB 11 1065 25724
San Martino in Pensilis CB 12 4793 30517
Portocannone CB 12 2551 33068
San Felice del Molise CB 14 634 33702
Petacciato CB 14 3819 37521
Mafalda CB 14 1211 38732
Ururi CB 15 2693 41425
Castelmauro CB 15 1505 42930
Montorio nei Frentani CB 16 437 43367
Campomarino CB 16 7712 51079
Termoli CB 17 33739 84818
Casacalenda CB 17 2135 86953
Lupara CB 18 505 87458
Montemitro CB 18 395 87853
Montelongo CB 18 365 88218
Civitacampomarano CB 19 417 88635
Montefalcone nel Sannio CB 19 1556 90191
Rotello CB 19 1212 91403
Provvidenti CB 19 119 91522
Fresagrandinaria CH 19 961 92483
Lentella CH 20 689 93172