Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: apice del caldo africano, anche oltre 40 gradi al centro-sud!

Meteo: apice del caldo africano, anche oltre 40 gradi al centro-sud!

by Raffaele Laricchia
30 Luglio 2020 - 10:33

Sono giorni di fuoco per la nostra penisola, letteralmente avvolta dall’anticiclone africano nella sua prima vera fuga verso il Mediterraneo in questa prima parte d’estate. Le temperature sono salite senza freni in breve tempo sino a portarsi a ridosso dei 40°C su tante località del centro-sud, tutto a causa delle masse d’aria molto calde giunte dal Sahara centro-occidentale.

Questa mattina i cieli si presentano sereni praticamente ovunque e nel frattempo afa e caldo aumentano sempre più soprattutto su coste e pianure. Già all’alba le temperature erano ovunque superiori ai 22/24°C, con alti tassi d’umidità che rendevano il caldo abbastanza appiccicoso e fastidioso.
L’apice di questa ondata di caldo africano è attesa tra oggi e domani, dopodichè le temperature tenderanno a scendere leggermente grazie all’ingresso di aria più fresca alle alte quote: quest’aria fresca si scontrerà con quella molto più calda presente al suolo e darà vita a locali ma violenti temporali. Questo peggioramento del tempo lo affronteremo in maniera più approfondita nel prossimo articolo.

Gran caldo e afa oggi, fino a 40°C!
video
play-sharp-fill

La giornata sarà rovente da nord a sud: le temperature massime raggiungeranno i 40/41°C su foggiano, beneventano, cagliaritano, nuorese, sud Sardegna. Tra 37 e 40°C nelle zone interne di Sicilia, Lazio, Umbria, Toscana, Basilicata, Calabria.
Gran caldo anche su Abruzzo, Molise, Marche, Liguria e tutto il nord Italia, con temperature tra i 33 e 38°C.
Il caldo sarà afoso soprattutto sulle coste, a ridosso dei fiumi e in pianura Padana a causa degli alti tassi d’umidità.
L’assenza di vento e l’altissima umidità giocheranno un brutto scherzo anche questa sera e nella notte, perchè il caldo risulterà afoso e insopportabile anche al calar del Sole. Le temperature non scenderanno sotto i 25°C su tante città da nord a sud.

– Attenzione alla possibilità di temporali di calore nel corso della sera lungo l’arco alpino e la fascia pedemontana tra Piemonte, Lombardia e Veneto. I fenomeni potrebbero dar luogo a locali grandinate e forti nubifragi.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Seguiteci anche su facebook dove pubblichiamo tanti aggiornamenti interessanti in tempo reale!

A cura di Raffaele Laricchia